The SelfSunday – I migliori libri self del momento #1

Buongiorno ragazzuole <3
Oggi sono molto felice perché sono qui per presentarvi una nuova rubrica dal titolo “ The Self Sunday”.
Ci troveremo qui, ogni mese oppure ogni due a seconda che ci siano libri interessanti da condividere con voi, per parlare dei migliori tre self che mi hanno colpito di più e che, secondo il mio parere, vale la pena comprare. Come avevo detto in un articolo precedente, adoro leggere un libro autopubblicato perché penso che molti romanzi siano meravigliosi, e vorrei anche dare spazio a scrittori in erba che meritano di venire alla luce. Ci terrei comunque essere chiara nel dire che Ilaria ed io abbiamo scelto questi titoli esclusivamente per puro gusto personale, non da richieste giunte dagli autori.
Bando alle ciance, partiamo subito con i migliori titoli di questo mese.

LOVE IN THE SCARS

71mj0-9sFzLTitolo: Love in the scars

Autore: Andrew Levine

Prezzo cartaceo: €11,97

Prezzo Ebook: €2,99

Genere: Romanzo Contemporaneo

Trama: Carter Avery è un giovane scrittore dal passato burrascoso, colmo di dolore e tristezza. Per un qualche strano scherzo del destino, proprio grazie agli eventi drammatici della sua vita e al suo dolore è riuscito ad affermarsi come scrittore a soli sedici anni, pubblicando il suo primo romanzo, seguito poi da altri successi. Sono passati molti anni da allora e la sua vita, però, non è mai cambiata veramente. Il dolore è l’unica cosa che lo tiene vivo, caratterizzando la sua vita con abitudini crudeli. Tutto ciò cambierà quando Elena Grace, una giovane e aspirante stella del cinema, dopo drammatici eventi, gli farà capire che anche il suo cuore è capace di amare. Starà a lui, però, decidere se accettare il cambiamento e inseguire lo sconosciuto desiderio di luce con Elena, o ricadere nel buio del dolore che l’ha cresciuto. E talvolta, le paure e il destino possono rendere anche la scelta più semplice una tormentata e dolorosa decisione.

Recensione

Ho amato questo romanzo. Ho adorato Carter, un famoso scrittore che sta passando un momento buio; dopo la morte dei suoi genitori si sente perso, non crede di poter amare nuovamente. Si ritrova sempre immischiato in risse e l’alcol diventa il suo più fedele amico.
Un giorno, però, nella casa di fronte alla sua, arriva Elena Grace, una giovane ragazza dagli occhi verdi, che illuminerà la vita di Carter, facendogli provare sensazioni sconosciute.

Non riesco a spiegare il suo effetto su di me. So solo che la sua voce e il suo sorriso accendono la luce di milioni stelle, sovrastando l’oscurità che vive in me.

Carter è bello, misterioso, premuroso, coraggioso; insomma è il ragazzo perfetto. Elena invece è una ragazza positiva, solare, timida, e molto dolce. Quando sono insieme, tutto è magico, i momenti che trascorrono vicini fanno capire che sono perfetti l’una per l’altro, ma Carter è un uomo ferito, vuole tenere distanti le persone per paura di perderle, e si allontana da Elena.

Ho letto questo libro e mi sono emozionata; non mi succede spesso, ma l’amore di Carter per Elena e per i suoi genitori è qualcosa che non dovrebbe esistere solo nei libri.

Oltre ad esserci la storia d’amore che vi assicuro, conquisterà uno spazio nel vostro cuoricino, c’è anche della suspense per un segreto che verrà alla luce e che cambierà totalmente la storia, rendendola imprevedibile e mai scontata. Vi consiglio di ascoltare “Saturn” degli Sleeping At Last. (clicca qui ), la colonna sonora dell’amore di Carter ed Elena, citata all’interno del libro; secondo me è perfetta per questa storia.

Lei ha detto di amarmi e io ho smesso di respirare.

COMPRATE IL LIBRO QUI

LEMONADE

lemonadeTitolo: Lemonade

Autore: Nina Pennacchi

Prezzo cartaceo: €9,99

Prezzo Ebook: €2,99

Genere: History Romance

Trama: “La limonata è la bevanda più innocua e salutare di ogni sala da ballo…”
(The London Magazine, 3 luglio 1826)

Beh, forse potrà essere vero a Londra, ma nelle campagne del Kent la limonata nasconde inaspettati pericoli; e il bellissimo e arrogante Christopher Davenport, giunto a Coxton in cerca di vendetta, sta per scoprirlo a sue spese…

Innocua, la limonata? Se lo dite, per piacere, non fatevi sentire da Anna Champion. A causa dell’infida bevanda la sua vita è stata sconvolta, e ora ha un nemico, un nemico implacabile con occhi d’angelo e anima dannata. Tra picche e ripicche, schiaffi e baci rubati, l’attrazione tra i due cresce inconfessata e travolgente. E quando a Coxton si comincia a vociferare di un fidanzamento tra Anna e un ricco possidente, Christopher decide di strapparla al rivale con ogni mezzo… anche il più infame.

Recensione

Il tema della violenza trattato in questo romanzo della Pennacchi viene descritto in modo vero, sicuramente anche crudo; e immagino che a molte di voi possa non piacere l’idea di leggere un romanzo che abbia un contenuto del genere. Credo, però, che la scrittrice abbia parlato della violenza non in modo banale o superficiale, ma abbia raccontato quello che scatta nella persona che la subisce, tutte le emozioni che vive, e la paura che l’attanaglia. Sicuramente non è una lettura spensierata da ombrellone, e vi chiedo di non prendere la storia sottogamba, bisogna darle sicuramente il suo giusto peso.

Ci troviamo nel 1826 e la nostra protagonista femminile si chiama Anna, un ragazza povera, semplice, dolce, premurosa con i suoi fratelli, che dopo varie vicissitudini, viene chiesta in sposa dal nostro Lui, Christopher Davenport, un ricco finanziere e novello proprietario terriero in cerca di vendetta. Un uomo meschino, freddo, calcolatore, cattivo, con un passato oscuro che ci viene raccontato pagina dopo pagina.

L’affetto, le venne a pensare, non si mostra volentieri come l’odio: forse c’entra qualcosa con il timore di rendersi vulnerabili.

Ho provato emozioni contrastanti nel leggere questo romanzo: ho odiato Christopher con ogni cellula del mio corpo; tratta Anna in una maniera inconcepibile, la spaventa, la minaccia. Anna invece, l’ho amata profondamente. Potreste pensare che sia una donna debole, invece vi sbagliate: anche se la maggior parte delle volte subisce, è l’unica che riesce in qualche modo a tener testa al nostro Lui. Si fa spaventare dall’atteggiamento di Chris ma fino ad un certo punto: quando finalmente capisce realmente il carattere di lui, qualcosa in lei scatta e si ribella. Devo dire che una volta chiuso il libro, un pochino ma proprio un pochino, ho cambiato idea su Chris.

Non riuscì a muoversi per lo stupore, e lui le accarezzò la guancia con il pollice. Le sue labbra erano a un dito da lei. Il suo respiro, era già dentro di lei.

Ragazze, vi consiglio questo libro per la profondità dei temi importanti che vengono trattati e perché la storia è interessante e l’amore a volte, può trasformare il lupo cattivo delle fiabe, nel principe azzurro.

COMPRATE IL LIBRO QUI

EMMELINE

image_bookTitolo: Emmeline

Autore: Estelle Hunt

Prezzo Ebook: €1,99

Genere: History Romance

Trama: Quando Emmeline Brant partecipa alla sua prima stagione ha solo diciotto anni e tante speranze per il futuro. Tuttavia neppure nei suoi sogni più segreti avrebbe mai immaginato di poter attirare l’attenzione dell’uomo di cui è innamorata da sempre, Julian York. Ma Julian è un nobile e un crudele ricatto lo costringe a piegarsi alle consuetudini imposte dal suo rango. Tra aristocratici freddi e calcolatori, donne amorali, bugie e tradimenti il loro futuro sembra segnato per sempre. Devastata dal dolore, Emmeline parte per New York, dove si immergerà nel mondo dorato dell’alta società, sperando così di curare il proprio cuore infranto. Grazie alla presenza di donne straordinarie e alla possibilità di un nuovo amore la felicità sembra di nuovo a portata di mano. Eppure il destino non ha finito di giocare con Emmeline e Julian. Richiamata in Inghilterra, Emmeline scoprirà che dietro gli eventi passati si nascondono tremende verità e che l’amore, quando è autentico, non muore mai.

Recensione

Questo romanzo di Estelle Hunt mi ha catturata tantissimo. Mi ha lasciato delle belle sensazioni. La storia che ci viene raccontata è ambientata sia a Londra e nelle campagne adiacenti la città, sia a New York.

La nostra Lei si chiama Emmeline; l’ho trovata una ragazza tanto ma tanto buona, bella e molto generosa. Durante la stagione a Londra incontra Julian York, futuro duca di Farnborough, un uomo di cui lei è sempre stata innamorata. Julian è un uomo bello, di successo, ricco, dolce, passionale e che altro dire? Rasenta la perfezione ragazze *.*

Si era domandato più volte se quella sorta di attaccamento morboso che sentiva nei suoi confronti potesse considerarsi insano, ma la gioia che provava guardandola poteva essere interpretata solo come un dono dal cielo.

La loro storia sembra procedere a gonfie vele ma qualcosa sconvolge la loro quotidianità, mettendo a repentaglio il loro futuro. I sotterfugi tramati da persone loro care li divideranno, così Emmeline si troverà a lasciare Londra, con la sorella Anais, per trasferirsi a New York dalla nonna.

Qui incontra Charles Hamilton, un uomo molto ambito tra le donne dell’ambiente. Lui è molto tenero, prova dei sentimenti reali per la nostra Lei, la cerca con lo sguardo ogni volta che si trovano nella stessa stanza, ma Em è confusa, non riesce a lasciarsi andare, ha paura, non può amare un altro uomo perché ancora profondamente legata a Julian.

Tu sei innamorata di un ricordo, Emmeline. Pensaci. L’amore per vivere ha bisogno di essere nutrito, il fuoco se non è alimentato si spegne, ma tu resti aggrappata al passato, pensando e ripensando alle stesse immagini che non cambiano mai.

La storia che la Hunt ci racconta è ricca di dettagli che sono perfetti per immaginarsi le scene che leggiamo; è stata una lettura come ho detto all’inizio molto coinvolgente. Fino all’ultimo non sappiamo se Em tornerà con Julian o deciderà di cambiare vita con Charles, e questo fatto mi ha lasciato col fiato sospeso. La storia d’amore poi, è qualcosa di veramente emozionante.

Ho apprezzato moltissimo che venga raccontata anche la storia di Anais, la sorella di Emmeline, perché è un personaggio molto importante e sono contenta che abbia avuto il suo spazio nel racconto.

Quindi ragazze, vi consiglio di comprare questo romanzo perché ho la certezza che vi sorprenderà, vi regalerà qualche sorriso e vi farà battere il cuore. Allora vi ho convinte?

COMPRATE IL LIBRO QUI

Eccoci arrivate alla fine di questo articolo ragazze. Allora, cosa ne pensate di questi self? Vi hanno incuriosito?

Spero vi piaccia questa nuova rubrica e consigliatemi, con un commento qua sotto, tanti titoli self da aggiungere alla lista.

Un bacio grosso <3

Erica

You may also like

2 comments

Rispondi