Come fare la cheesecake al cioccolato, senza cottura e gelatina!

Buon pomeriggio ragazze, oggi ho deciso di parlarvi e di mostrarvi la ricetta della famosissima cheesecake fredda, senza gelatina, che fa sempre una bellissima figura e che solitamente piace a tutti, grandi e piccini. Secondo me è perfetta sia per una ricorrenza particolare che per una cena con gli amici. Inoltre, la cheesecake che vi proporrò oggi, oltre ad essere veramente semplice, avrà il cioccolato al suo interno, per chi, come me, non ama le torte con la frutta.

Siete pronte? Allora iniziamo…

Ingredienti per 8 persone in una tortiera da 22cm di diametro:

Per la base:

cheescake

  • 180 gr di biscotti secchi (io ho utilizzato i Digestive, che sono molto indicati per questa ricetta)
  • 100 gr di burro

Mettete i biscotti nel mixer e azionate le lame fino a sminuzzarli finemente; se non avete nessun tipo di mixer potete mettere i biscotti tra due pezzi di carta forno e romperli con un batticarne o con un mattarello.
Una volta tritati i biscotti, trasferiteli in una ciotola e aggiungete il burro, che avrete precedentemente sciolto nel microonde oppure a bagnomaria e che deve essere caldo ma non troppo, e poi amalgamate bene il tutto.
Ricoprite la tortiera con della carta forno e vi consiglio di imburrare comunque la tortiera per far si che la carta forno aderisca meglio.

Fatto questo versate il composto di biscotti e compattate bene la base con l’aiuto di un cucchiaio. Dopodichè mettete il tutto in frigorifero per mezz’ora oppure in freezer per 10 minuti, in modo che il composto di biscotti si solidifichi bene.

Per la crema:

cheeeso

  • 500 gr di ricotta
  • 250 gr di formaggio fresco spalmabile (ho utilizzato la philadelphia classica)
  • 120 gr di biscotti secchi (ho utilizzato sempre i Digestive)
  • 100 gr di gocce di cioccolato fondente
  • 60 gr di zucchero a velo
  • 5 gr di estratto di vaniglia (ho utilizzato l’aroma)

Innanzitutto, un’oretta o due prima di cominciare a preparare la cheesecake, dovete mettere la ricotta in un setaccio in modo che esca tutto il siero in eccesso. Una volta fatta questa operazione, versatela in una ciotola alla quale andate ad aggiungere il formaggio spalmabile e l’estratto o l’aroma di vaniglia. Amalgamente il tutto con le fruste elettriche. Unite poi lo zucchero a velo e i biscotti secchi già tritati nel mixer, esattamente come per la base. Mescolate con una spatola ed infine aggiungete le gocce di cioccolato e continuate a mescolare.

Una volta amalgamato il tutto, estraete dal frigorifero o dal freezer la base della cheesecake, ormai fredda e compatta, e versateci sopra la crema livellandola con una spatola oppure con il dorso di un cucchiaio.
Riponete in frigorifero per almeno 4 ore, anche se vi congilio caldamente di lasciarla riposare per tutta la notte in modo da gustarla in tutta la sua cremosità.

Il giorno dopo potete decorare la torta come più vi piace, per esempio ricreando una piccola parte della crema con formaggio spalmabile e zucchero a velo, metterlo nella sac-à-poche e decorare con ciuffi di crema e scaglie di cioccolato, oppure potete aggiungere del topping al cioccolato, o lasciarla semplicemente cosi com’è.
Qui dovete scatenare la vostra fantasia!!!

14924020_10211107443631764_913271092_o

La cheesecake fredda senza gelatina si può conservare in frigorifero per 3-4 giorni coperta con una pellicola trasparente, oppure potete congelarla, magari già divisa in porzioni monodose.

Cosa ne dite, vi piace questa ricetta? L’avete già provata?
Fatemi sapere se la rifarete, io ovviamente ve la consiglio!

Un bacione,

Stefy

You may also like

3 comments

Rispondi