Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio, al cinema!

Buon venerdì a tutti! Questa settimana vi parlo di un film visto venerdì scorso, un film “fiabesco” per metà prequel e per metà sequel, dove alla domanda “Specchio, specchio delle mie brame chi è il più bello del reame?” rispondereste certamente “Il cacciatore”!

Titolo originale: The Huntsman – Winter’s War

Titolo italiano: Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio

Regia di: Cedric Nicolas Troyan

Distribuzione: Universal Pictures

Uscita italiana: 6 aprile 2016

Cast: Chris Hemsworth (Eric il Cacciatore), Charlize Theron (Ravenna La regina cattiva), Jessica Chastain (Sara la Cacciatrice), Emily Blunt (Freya La Regina di Ghiaccio).

Trama: Ravenna, la perfida matrigna di Biancaneve, usa a uccidere mariti per usurparne i regni, ha un passato di ignobili assassinii anche tra i suoi legami di sangue. Quando lo specchio magico le rivela, infatti, che la figlia di sua sorella Freya è destinata a spodestarla in bellezza, Ravenna non esita a porre fine alla sua neonata vita. Tale è il dolore di Freya, che risveglia nella donna l’arte sopita della magia nera e la trasforma in una regina di ghiaccio, determinata a bandire l’amore dal suo regno. È a questo fine, per addestrarli come guerrieri e vietar loro l’amore, che Freya fa rapire i ragazzini dei suoi territori e li cresce come cacciatori; e questa è anche la sorte di Eric e Sara, che, una volta cresciuti, però, all’amore non sanno e non vogliono rinunciare.

 

“Il cacciatore e la regina di ghiaccio” è per metà un prequel e per metà un sequel della fiaba di Biancaneve che ci aveva narrato il regista Rupert Sanders nel 2012. Non c’è Kristen Stewart nei panni di Biancaneve, anche se spesso viene citata e intravista, ma ritroviamo Chris Hemsworth e Charlize Theron, rispettivamente Il Cacciatore e La Regina Cattiva. Vi è anche un’apparizione del bel Sam Claflin nei panni del Re, quindi marito di Biancaneve. Ci sono 2 new-entry nel cast che fanno parte del quartetto dei protagonisti della pellicola: Jessica Chastain e Emily Blunt, rispettivamente La Guerriera e La Regina di Ghiaccio. Non manca l’apparizione dei nani: questa volta Nion e Gryff, compagni di viaggio de il Cacciatore, accompagnati da Doreena e Bromwyn.

Il film inizia con il passato del Cacciatore: quando venne catturato dai soldati de La Regina di Ghiaccio – Freya, sorella de La Regina Ravenna, matrigna di Cenerentola. Freya rapisce tutti i bambini che vivono nei villaggi vicino al suo castello di ghiaccio (ammetto che ho pensato molto a “Frozen”) per addestrarli alla guerra e diventare così il suo esercito, composto da Cacciatori e Guerriere, che dovranno conquistare tutti i territori per farle creare un regno ghiacciato al suo comando. Ma vi è un unica caratteristica che i cacciatori e le guerriere dovranno possedere: un cuore di ghiaccio, che non li farà essere in grado di amare, mai, nessuno. Eric e Sara, però, disubbidiscono al comando della loro Regina e si innamorano l’uno dell’altra… quando Freya scoprirà il loro tradimento farà di tutto per dividerli, per l’eternità. Termina così la prima parte del film, cioè il prequel.

Immediatamente dopo veniamo portati al presente, quindi dopo le vicende del film “Biancaneve e il Cacciatore” (sequel).

Eric viene “ingaggiato” dal Re e da Biancaneve per recuperare lo specchio che è stato rubato, per riportarlo nelle segrete del castello in moda che non possa più fare del male alle persone che lo guardano. Questa missione porterà il Cacciatore all’incontro con la Regina di Ghiaccio e con il suo amore perduto, accompagnato da due coppie di nani.

Questo film, rispetto a “Biancaneve e il Cacciatore”, mi è piaciuto molto di più: effetti speciali davvero ben fatti, trucco e parrucco stupendi (sopratutto quello delle due regine) e la bellezza e ironia di Chris vale il prezzo del biglietto. Non è un film di spessore certo, ma sono quei film che amo guardare… sopratutto per l’happy-ending. Anche se la fine ci fa presupporre che “una certa” regina ritornerà ben presto.

Vi lascio il video della colonna sonora del film, una canzone che mi esalta parecchio: Halsey “Castle”.

Che ne pensate di questo film? Andrete a vedere il bel Chris nei panni – i quali gli stanno divinamente – del Cacciatore?

Fatemi sapere nei commenti 🙂

Fiabescamente vostra,

Gina

You may also like

3 comments

  1. Quest’anno sono stata fortunata: ho beccato tutti bei film (anche se mi sono persa Kate Winslet sul grande schermo, pazienza, recupererò il DVD), da Il libro della giungla a Alice attraverso lo specchio (visto ieri: bellissimo e straconsigliato!) e poi “Il cacciatore e la regina di ghiaccio” che ha superato di gran lunga le mie aspettative: decisamente migliore del primo, grazie a un plot ben strutturato e alla prova superba di Emily Blunt.

Rispondi