“Ruin me” di Danielle Pearl – Recensione in anteprima

Review of: Ruin me
book by:
Danielle Pearl
Price:
€14.90

Reviewed by:
Rating:
4
On Aprile 22, 2017
Last modified:Luglio 12, 2017

Summary:

La storia che la Pearl ci racconta è quella di un Amore con la "A" maiuscola.
Tucker e Carl si ritrovano, dopo una storia bellissima e una rottura travagliata, al college.
Qui capiranno che forse il loro amore non è finito.
Tucker odia Carl per il male che gli ha causato, ma riuscirà a resisterle? Può l'amore superare un dolore così grande?

Buongiorno fanciulle <3

Oggi parliamo del romanzo di Danielle Pearl intitolato “Ruin Me”, in uscita il 24 aprile, grazie alla De Agostini. Questo libro mi è piaciuto tantissimo e, se amate i new adult e le storie travagliate, allora rimanete con me! 

Titolo: Ruin me. Ogni volta che mi spezzi il cuore.

Serie: Something More #1

Autore: Danielle Pearl

Editore: De Agostini

Data di pubblicazione: 24 aprile 2017

Prezzo cartaceo: € 14.90

Prezzo ebook: € 6.99

Genere: New Adult

Trama: Libertà. Ecco che cos’ha sempre significato il college per Carl. Libertà da tutti gli errori del liceo. Libertà dai ricordi, dalle ferite, e dalla tragica notte che ha segnato la sua vita. Ma le cose non vanno proprio come si è immaginata. Una sera, durante una festa, Carl si ritrova faccia a faccia con il suo passato: il ragazzo che ama e odia con la stessa intensità. Quando Tucker si rende conto di essere intrappolato nello stesso college di Carl, i ricordi riaffiorano prepotenti. Non sono passati molti mesi da quando era pronto a consegnare il suo cuore a Carl. Per fortuna si era reso conto in tempo di che razza di persona fosse: una bugiarda manipolatrice. Eppure, mentre il cervello di Tucker grida di stare alla larga da Carl, il suo corpo non fa che desiderarla. Ogni giorno di più.

“Sento la gola serrata e una morsa al petto. Odio l’effetto che mi fa. Odio sapere che mi farà sempre questo effetto.”

Recensione

Fanciulle, questo romanzo non mi ha dato un attimo di respiro. È stata una lettura coinvolgente sin dall’inizio e la storia che la Pearl ci racconta emoziona immensamente. Ho voluto leggere questo romanzo e recensirlo per voi, perché ero sicura che mi sarebbe piaciuto. Da quando l’ho adocchiato e ho fatto l’anteprima, ho sentito un feeling immediato, infatti non ne sono rimasta delusa.

I nostri protagonisti sono Carleigh & Tucker e la loro storia ci viene narrata con capitoli che ci fanno vivere il loro amore nel passato e capitoli che ci parlano del presente. Capiamo così che i due non stanno più insieme, anzi, si odiano. Qualcosa li ha divisi e che Tucker è stato ferito. Una bugia ha spazzato via tutta la fiducia che il nostro Lui aveva per Carl. Ma cosa gli ha tenuto nascosto? Lo scopriremo pian piano, capitolo dopo capitolo quando tutto diventerà chiaro.

I nostri protagonisti si ritroveranno al college, e qui capiremo che quello che provano l’una per l’altro non è finito perché anche se Tucker odia Carl, la ama. La ama follemente. Sarà difficile per lui trattenere quel sentimento e quella gelosia che continuano a spingerlo verso quella ragazza che l’ha ferito. Ma vi assicuro che in diversi momenti i due si ritroveranno troppo vicini per resistere a quello che vuole il loro cuore.

“Carl, è impossibile odiarti.” Fisso il suo dolce viso a forma di cuore, gli occhi chiusi, ma in un certo senso la sua espressione è più aperta e sincera della sera in cui mi ha detto di amarmi. Le sfioro la guancia con il pollice. “Fidati, principessa” sussurro. “Ci ho provato con tutte le mie forze, cazzo.”

La lotta tra testa e cuore ci farà compagnia per tutto il romanzo ma questo non vi annoierà, proprio grazie ai capitoli che ci catapulteranno nel passato e spezzeranno quel tira e molla che ovviamente si crea e che ci viene raccontato. Inoltre, l’autrice è stata geniale, perché ha inserito degli elementi che ci distraggono da Carl e Tucker. Non si parlerà solo della loro storia, ma anche del passato di Carl che tornerà bruscamente nel presente mettendola in pericolo. Questo ha reso tutto più interessante, più coinvolgente.

Ovviamente ho amato Tucker dall’inizio alla fine. È un personaggio meraviglioso! Lui tiene le redini della storia e la Pearl ci fa capire che in realtà la lotta tra testa e cuore non c’è, perché l’amore che lui prova per Carl è talmente forte e profondo che deve solo riuscire a perdonare. La sua vita senza quella di lei non ha senso di essere vissuta.

“Ruin Me” merita di essere letto. Si merita 4 stelline e mezzo perché mi sono ritrovata a saltare molte scene di sesso che a mio avviso potevano anche essere evitate. La storia era perfetta già così. Compratelo se amate leggere di un amore travagliato che ritrova la luce.

“La sua mano invece si posa sulla nuca e mi spinge il viso contro il suo collo, fermandolo con il proprio mento, le sue dita che affondano nel cuoio capelluto come se fosse disposto a fare qualunque cosa per tenermi qui. Con l’altro braccio mi cinge la vita, e io amo e odio il fervore con cui mi abbraccia. Dice così tanto e così poco allo stesso tempo. Perché so che non può significare quello che credo.”

Essendo una serie, aspetto felice il secondo capitolo che dovrebbe uscire ad ottobre. Tranquille comunque, perché “Ruin Me” è auto conclusivo e non vi lascerà col fiato sospeso. Fatemi sapere se avete intenzione di leggerlo! Io ve lo consiglio assolutamente!

Un bacio,

Erica

Compra il libro QUI

La storia che la Pearl ci racconta è quella di un Amore con la "A" maiuscola. Tucker e Carl si ritrovano, dopo una storia bellissima e una rottura travagliata, al college. Qui capiranno che forse il loro amore non è finito. Tucker odia Carl per il male che gli ha causato, ma riuscirà a resisterle? Può l'amore superare un dolore così grande?

You may also like

2 comments

Rispondi