Blocco del lettore: 5 metodi per superarlo!

Buongiorno fanciulle!

Oggi, al posto della solita recensione del martedì, parliamo di un problema che affligge molte noi lettrici accanite! È qualcosa che arriva all’improvviso e ci colpisce quando meno ce lo aspettiamo: il blocco del lettore. Ebbene, ho per voi alcune soluzioni che saranno perfette per sconfiggere del tutto questo problema. Curiose di saperne di più? Allora venite con me.

Moltissime di voi – le più fortunelle – non avranno mai avuto questo problema, ma altre si ritroveranno a far parte sicuramente di questa categoria. Vuoi per il troppo poco tempo che abbiamo a disposizione, vuoi per i numerosi impegni che non ci permettono di sdraiarci e dedicarci alla lettura, vuoi anche per un romanzo che ci ha rapito il cuore e che ci fa sembrare in automatico tutte le altre storie poco interessanti, ci siamo ritrovate a passare giorni senza trovare la voglia di leggere un buon libro. Ecco che, come una super eroina, arrivo in vostro soccorso. Io stessa infatti passo diversi periodi in cui non ho assolutamente voglia di prendere in mano un libro… ma la lettura è la mia fidata compagna di viaggio in questa vita, per cui ho trovato 5 trucchetti semplici che vi faranno tornare la voglia di leggere.

ROVISTA NELLA TUA LIBRERIA O COMPRA UN NUOVO LIBRO

Rovistare nella vostra libreria potrebbe essere la soluzione al problema. Abbiamo talmente tanti libri che riempiono i nostri scaffali, che magari un titolo comprato qualche tempo prima ci è sfuggito e col passare del tempo lo abbiamo dimenticato. Controllate tutti i libri a vostra disposizione, perché potrebbe esserci nascosto un gioiellino che attirerà la vostra attenzione. In caso contrario, se quello che avete non stuzzica la vostra attenzione, c’è solo un’unica soluzione: CORRETE IN LIBRERIA! Fate un giro nei negozi, controllate le nuove uscite e vedrete che almeno un titolo vi farà capitolare e magari proprio quella lettura riuscirà a sbloccarvi!

CAMBIA GENERE LETTERARIO

Stanche dei soliti romance che cadono nei soliti cliché? Avete mai pensato di abbandonare momentaneamente il vostro genere preferito e sceglierne uno totalmente diverso? Provate a scegliere un thriller che con la sua suspense riuscirà a tenervi incollate alle pagine, oppure un giallo che vi trasformerà in piccole detective. Questi potrebbero aiutarvi a dimenticare le storie che leggete di solito e che si assomigliano. Se invece amate solo il vostro genere e non lo volete abbandonare cercate qualcosa di particolare, magari un fantasy romance, uno storico o passate da un contemporary ad un Young Adult. Vedrete che vi sarà utile. Parola di scout!

LEGGI QUALCOSA DI LEGGERO

Un’altra soluzione potrebbe essere quella di scegliere un romanzo leggero e divertente. Qualcosa che vi faccia sorridere, soprattutto se siete appena uscite da una lettura forte, che vi ha fatto emozionare. Provate a scegliere un romanzo di Sophie Kinsella, o di Chiara Moscardelli. Potreste optare per storie diventate poi film come nel caso de “Il diario di Bridget Jones” o “Il diavolo veste Prada”. Lasciate da parte storie con un certo peso e gettatevi a capofitto in una lettura che vi farà ridere.

GUARDA VIDEO RECENSIONI ONLINE

Guardare video recensioni potrebbe essere la chiave di sblocco che stavate cercando. Il canale della nostra Ilaria è pieno di recensioni che potrebbero aiutarvi a trovare la storia adatta a voi. Anche solo guardando un suo book haul potreste trovare quel titolo che catturerà la vostra attenzione.
Correte sul suo canale per trovare la lettura che stavate cercando.

PRENDI DEL TEMPO PER TE STESSA

Se tutte le soluzioni che ho appena elencato non dovessero risolvere il vostro problema, non preoccupatevi. Dovete solo prendere del tempo per voi stesse. Cercate di trovare quel legame che vi lega alla lettura e che sembra essersi spezzato. Leggere deve essere un momento solo vostro, dovete essere voi e il libro. Niente vi deve disturbare o distrarre. Cercate alla sera di ritagliarvi quello spazio per voi stesse, se siete abituate a leggere cartaceo provate a passare all’e-reader e tentate di leggere quando vi mettete a letto, anche solo qualche pagina di un libro. Ricordate che il blocco del lettore è solo un momento passeggero e che prima o poi la voglia di leggere tornerà, basta solo avere la giusta pazienza.

Fanciulle, cosa ne pensate dei miei trucchetti per eliminare il fastidioso blocco del lettore? Avete qualche consiglio che vi ha aiutato a superare un periodo simile? Fatemelo sapere nei commenti qua sotto! <3

Un bacio,

Erica

You may also like

Rispondi